Convegni 2019 a Brindisi

Convegni 2019 a Brindisi

Giornate di studio sulla prevenzione dell’inquinamento atmosferico: impianti e tecnologie per il trattamento delle emissioni in atmosfera

 

Nell’ambito dell’attività di formazione e informazione sui temi legati all’inquinamento atmosferico, Uniaria (Unione Costruttori Impianti Depurazione Aria), in collaborazione con il Comune di Brindisi, Settore Ambiente, organizza una serie di incontri rivolti alle seguenti figure professionali:
– tecnici provinciali competenti in materia di autorizzazione alle emissioni;
– funzionari regionali competenti in materia di coordinamento dell’attività di controllo della qualità dell’aria;
– tecnici ARPA, che svolgono funzioni di controllo analitico e tecnico in materia di inquinamento atmosferico;
– consulenti ambientali che esercitano la professione sul territorio nazionale;
– tecnici delle aziende private e pubbliche interessate al tema.


Programma degli incontri 

 

12/09/19 GIORNATA DEPOLVERATORI  (iscrizioni in corso)

Ore 9.30-10.30, HFiltration (Romeo Saverio, Sassi Federico) – “Depolveratori: modalità di funzionamento e prestazioni”

– Descrizione dei processi
– Identificazione delle componenti principali
– Criteri di scelta di processo e dimensionali
– Efficienza di abbattimento
– Campi di applicazione e case history

Ore 10.30-11.30, BWF Envirotec (Ivan Cestari, Stefano Donzelli) – “Elementi filtranti in feltro/tessuto, polimeri interessati nella loro costruzione, costruzioni a normativa ATEX. Mezzi a matrice ceramica ad alta temperatura” 

– Filtration basics (differenti tipi di filtrazione)
– Costruzione del mezzo filtrante in feltro
– Intercettazione delle particelle
– Trattamenti
– Tipi di fibre
– Tipi di costruzione
– Antistaticità a norma atex
– Certificazione alimentare EU 10/2011
– Media filtranti in matrice ceramica per HT

Ore 11.30-12.30, Freudenberg (Federico Perego, Davide Carugati, Marco Citroni, Claudio Pogliani) – “Cartucce filtranti per depolverazione in tessuto non-tessuto. Caratteristiche principali, applicazioni e parametri di utilizzo” 

– Differenze tra tessuti non-tessuti utilizzati per la produzione delle cartucce filtranti
– Principali fattori che influenzano la scelta del TNT come media filtrante per risolvere problematiche di filtrazione
– Sistemi di classificazione dei media per depolverazione
– Applicazione delle cartucce filtranti negli impianti di depolverazione
– Principali parametri di valutazione per un corretto dimensionamento dell’unità filtrante
– Sistema di pulitura ad aria compressa
– Cartucce filtranti equipaggiate con materiali filtranti rivestiti con fibre nanometriche
– Cartucce elettroconduttive per zone Atex
– Principali versioni standard presenti sul mercato
– Esempi di applicazioni

Ore 12.30-13.00 Domande e dibattito finale

26/09/19 GIORNATA NEBBIE OLEOSE  (iscrizioni in corso)

Ore 9.30-10.30, AR Filtrationi (Leonardo Riceputi, Federico Fenili) – “Depuratori per nebbie oleose e polveri: modalità di funzionamento e prestazioni”

– Introduzione
– Cenni storici
– Importanza della filtrazione
– Concetto di filtrazione
– Meccanismo di setaccio
– Meccanismo di inerzia o collisione (coalescenza)
– Accrescimento per coalescenza (centrifugazione)
– Meccanismo di intercettazione
– Meccanismo di diffusione
– Caratteristiche dei principali inquinanti
– Criteri sulla scelta delle medie filtranti
– Classificazione filtri secondo le norme EN 779 – EN 1822
– Classificazione filtri secondo le norme EN 60335-2- 69 (ex BIA ZH1/487)
– I depuratori per nebbie oleose con ricircolo in ambiente
– Principio di funzionamento dei depuratori
– Prestazioni dei depuratori
– Installazione dei depuratori per nebbie oleose e polveri
– Emissioni di CO2 in atmosfera: perché tenerne conto
– Case history

Ore 10.30-11.30, HFiltration (Romeo Saverio, Sassi Federico) – “Depuratori per nebbie oleose e polveri: modalità di funzionamento e prestazioni”

– Impianti centralizzati per aspirazione nebbie oleose:
– Tipologie, tecnologie e funzionamento
– Norma ISO 16890
– Vantaggi di un impianto centralizzato
– Impianti centralizzati in ottica industria 4.0
– Case history (industria 4.0)  

Ore 11.30-12.30 Domande e dibattito finale  

Sede degli incontri: Sala dell’Università, Palazzo Nervegna, Via Duomo 20, Brindisi.

La partecipazione è gratuita, ma subordinata all’iscrizione, che dovrà avvenire esclusivamente compilando, entro il 30/07/2019, il seguente modulo