Programma convegno 2014

Programma convegno 2014

L’AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE E I VANTAGGI PER LE IMPRESE: LE PRIME ESPERIENZE PRATICHE

SICUREZZA, RISPARMIO ENERGETICO E RICIRCOLAZIONE DEGLI INQUINANTI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO: ESPERIENZE ITALIANE ED EUROPEE NEI SETTORI DELLA DEPOLVERAZIONE, DELLE NEBBIE OLEOSE E DELLE SOSTANZE ORGANICHE VOLATILI

CASE HISTORIES: SOLUZIONI IMPIANTISTICHE APPLICATE CON SUCCESSO, CARATTERISTICHE TECNICHE E COSTI

______________________________________________________________________________________________

UNIARIA (Unione Costruttori Impianti Depurazione Aria), proseguendo nell’impegno per la diffusione di una cultura ambientale fondata sul rispetto delle norme, organizza consueto convegno nazionale sull’inquinamento atmosferico. Anche l’incontro di quest’anno rappresenta la dimostrazione dello sforzo di un gruppo di aziende qualificate, che continuano a investire nello sviluppo tecnologico, promuovendo la conoscenza dei processi di depurazione e delle loro modalità di impiego, mantenendo un costante confronto con gli Enti pubblici (USSL, Province, Regioni, ARPA e Ministeri competenti) e offrendo agli utilizzatori indicazioni e informazioni che consentano di fare investimenti sicuri, per difendersi dalle numerose “bufale” che li hanno resi diffidenti. Il convegno di quest’anno ha l’obiettivo di informare sul nuovo Regolamento dell’Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) che dal 13 giugno 2013 consente di semplificare ben 7 adempimenti ambientali racchiudendoli in un unico provvedimento. L’AUA mira allo snellimento degli adempimenti amministrativi in materia ambientale per le micro, piccole e medie imprese (PMI) e sugli impianti non soggetti alla disciplina IPPC. Oggi le norme ambientali costringono queste imprese a rivolgersi a Enti diversi per ottenere le varie autorizzazioni necessarie; il quadro è ulteriormente complicato dal fatto che tali autorizzazioni hanno differenti periodi di validità.

______________________________________________________________________________________________

PROGRAMMA – Milano 3 aprile 2014

Ore 09.30 – Registrazione
Ore 09.45 – Aspirazione e depurazione di nebbie oleose e fumi generati da lavorazioni meccaniche con utilizzo di oli lubrorefrigeranti, con reimmissione dell’aria nell’ambiente di lavoro (Raffaele Lazzarini – AR Filtrazioni)
Ore 10.05 – La filtrazione degli inquinanti con reimmissione dell’aria nell’ambiente di lavoro è legale? (Pierluigi Offredi – Professione Verniciatore)
Ore 10.20 – Termossidatori per il trattamento di emissioni odorigene particolarmente gravose (Lauro Gatti – Air Protech)
Ore 10.40 – Sistema di concentrazione zeolitica applicato su emissioni provenienti da impianti di verniciatura industriale (Patric Pedruzzi – Olpidurr)
Ore 11.00 L’applicazione della Autorizzazione Unica Ambientale (Nadia Tomasini – Arpa Lombardia; Roberto Esposito – Regione Lombardia, Direzione Generale Ambiente, Energia e Reti, Unità Operativa Prevenzione Inquinamento Atmosferico; Provincia di Parma, Servizio Ambiente)
Ore 12:30 Dibattito finale

 

iscriviti-oraLa partecipazione al seminario è gratuita per enti pubblici, consulenti e utilizzatori. Tuttavia, poiché il numero dei posti è limitato, è indispensabile inviare l’iscrizione entro il 17/3/14. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria UNIARIA, tel. 02/39312736, info@uniaria.it
Il convegno si terrà a Milano – presso l’hotel Sunflower, piazza Lugano 11